Category Archives: Windows

Jailbreak iOS 6.1 finalmente rilasciato

iOS 6 logoÈ stata una lunga attesa, piena di piccoli colpi di scena, truffe, sentimenti di rassegnazione, smentite, ma alla fine ce l’hanno fatta.

Lo stavamo aspettando da Ottobre, quando poi a Novembre tutti eravamo convinti che il rilascio sarebbe stato imminente in quanto sia su iPad 4, grazie a chpwn, che su iPad mini, grazie a Musclenerd, erano già riusciti a crackare il nuovo sistema di casa Apple. A seguire, un boom di finte crew che millantavano di essere al lavoro per portare il jailbreak anche su altri iDevice, quando nella realtà dei fatti ricevevano donazioni per non aver fatto nulla.

A Dicembre il timore era quello di rilasciare un jailbreak che poi sarebbe stato utilizzato dalla stessa Apple per chiudere le falle sulla nuova versione di cui già circolavano le beta, iOS 6.1. Qualcuno diceva perfino che nessuna versione di iOS 6 sarebbe stata crackata! Ma si sbagliavano.

Finalmente, oggi, Lunedì 4 Febbraio, il team evad3rs, formato dal compaesano Musclenerd, dal francese pod2g, da pimskeks e da planetbeing, ha rilasciato il tanto atteso jailbreak. Disponibile su Windows, MacOS X e Linux, potete scaricarlo gratuitamente dal loro sito ufficiale.

La procedura dovrebbe essere priva di rischi, ma come al solito se volete essere estremamente prudenti, com’è giusto fare per procedure di questo calibro, fate un bel backup da iTunes prima di procedere.

Mira que Vista! *coff*

Vi chiederete dove sono stato tutto questo tempo… [no]
Vi chiederete cosa ho fatto tutto questo tempo… [no]
Anche perché comunque non ve lo direi.


Piuttosto son qui per un motivo interessante: aprire una nuova categoria nei post [e ridar vita al blog per l’ennesima volta *coff* il defibrillatore sta iniziando a consumarsi], ovvero “Windows”. Eh sì, incredibilmente non l’ho del tutto abbandonato, lo dimostra il fatto che, Venerdì scorso, causa un black-out con conseguente distruzione di OSx86, ho dovuto rimediare installando Vista.
A dire il vero la mia prima intenzione fu quella d’installare Leopard, ma, per cause non… come dire… esplicabili… Non ho potuto farlo, ecco.
Quindi mi son rivolto a Vista, per rompere un po’ gli schemi dell’efficientissima monotonia di Tiger. Installazione semplice, rapida ed indolore, come fu per XP. 

Come si ripete l’innovazione nella semplicità dell’installer, si ripete anche la drammaticità con cui ci si dovrà approcciare al nuovo Control Panel. Sempre più ordinato e utilizzabile, è vero, ma ben differente dalla versione di XP, di cui tiene solo il concetto della sistemazione per categorie. Logicamente la visualizzazione classica non aiuta, essendo dismessa dal caro [??] e vecchio Me.
Per quanto riguarda le funzionalità e le innovazioni, non c’è molto da dire: è apprezzabile il fatto che giù alla Microsoft abbiano deciso di imparare da una certa Mela, e che si siano finalmente decisi a creare una vera e propria Home per gli utenti… la dir “Documents” aveva decisamente rotto le palle. :S

Passando ad un tema più scottante, ci sarebbe da chiedersi come mai ho deciso di vincere la pigrizia e rimettermi Tiger. Ebbene, mi pare vergognoso che un OS tanto figo da permettersi due versioni, in 32-bit e in 64-bit, si dimostri poi in realtà così pesante. Mi risponderanno “guarda che le due cose non c’entra nulla l’una con l’altra”, e invece sì, anche se indirettamente.
Sul mercato sono attualmente disponibili SOLO processori a 64-bit e tutti i computer assemblati con tali processori possono ormai supportare decentemente Vista.
Ma allora perché fare una versione a 32-bit, che dà tanto l’idea di “guardami, ti supporto anche i vecchi computer”? OS X gira a 64-bit tranquillamente. OS X supporta anche i cari e vecchi programmi compilati per PPC. OS X gira BENISSIMO con appena 512Mb di RAM. OS X su questo piano fa tante di quelle cose che Vista non fa. o_O
Un emulatore non lo si poteva proprio mettere? Mi hanno risposto: “C’è già”. E a mia volta ho risposto: “Allora perché cazzo non funziona?”

In definitiva, ripeto ciò che anche altre persone hanno detto prima di me: Vista è un sistema ben sviluppato, finalmente [anche se indietro di almeno 5 anni rispetto ai suoi avversari], ma è decisamente TROPPO pesante.

Do, dunque, il mio addio a Vista [dato che se non ha funzionato bene su questo pc, figuriamoci sugli altri XD] con l’unico screenshot scattato. In ricordo dei bei vecchi tempi. ;_; [????!?!?!111]

 

 

PS. Nel mentre, attendo una data versione di Leopard…