Category Archives: Web Tools

Back again

Eh sì, è successo di nuovo, ho abbandonato nuovamente il blog per qualche mese…

Sono tornato in occasione della moda del Twitter, moda che ha trovato campo libero su WoW in quanto estremamente flessibile e utile per quanto riguarda la comunicazione fra pg, server, news communities, etc.
Twitter non è altro che una cosa a metà strada fra un blog è un instant messaging: posta messaggi brevi su un sito consultabile da tutti. Potete vederne un esempio qui nella sidebar di sinistra, dove sono presenti i link ai miei tweets [come potete notare il titolo è “wow updates”, appunto perché ho intenzione di usare Twitter solamente per WoW, dato che per il resto non m’interessa].
Inizialmente sviluppato per tutt’altro scopo, logicamente, io mi sono iscritto a ‘sta roba solo per vedere se e come potrebbe tornarmi utile in WoW, cosa che sarà tutta da vedere… Ora come ora ho provato una sottospecie di addon chiamata TweetCraft, in fase sperimentale, disponibile solo ed esclusivamente per Windows e ultracriticata perché parrebbe essere illegale secondo i termini di utilizzo di WoW. Tutte ragioni valide per non usarlo, soprattutto la seconda, visto che io sto su OSX, rotfl. A proposito di questo ho provato Tweetie, ma logicamente è out of game, quindi ogni volta dovrò ridurre WoW per poter scrivere e leggere tweets.
Vabbé, pazienza, si aspetterà una nuova addon o magari addirittura un’implementazione ufficiale da parte della Blizzard [che non sarebbe mica male].

Per il resto, cos’è successo in questi quattro mesi che non ho scritto? Sto con Roberta, mi son comprato un laptop nuovo, ho smesso e ricominciato di giocare a WoW e son stato promosso senza debiti facendomi abbuonare ben 4 materie, roba da record. Sì, direi che come riassunto ci siamo.

Da’, prometto di tornare un attimino di più… cya. u_u

Listen to the sound of Google!

Search and listen! Whoo!
It’s amazing… o.o’

Per tutti i “Googlisti” che hanno sempre affermato che Google fosse l’unica cosa esistente in grado di riuscire a contenere il Sapere Universale, c’è sempre stato un piccolo neo… La ricerca di brani audio su Google. Esiste, sì, Google Music, ma è solo a scopo informativo, raramente si possono trovare brani; si può provare la classica ricerca “nome di ciò che si cerca” nome comune [come lo si fa per i lyrics –“Hung Up” lyrics– e per le scans –“Death Note” scans-], ma decisamente poco spesso si ottengono risultati apprezzabili…
E così nacque Google2Peer.
A dire il vero non è nulla di particolare in quanto converte la vostra ricerca in una formula che inserisce automaticamente in Google e fa la ricerca. Questa è un’altra prova che Google è veramente il sapere universale! Se qualcosa non si trova là dentro, significa che non esiste o che state cercando male. :°D
In secondo luogo, oltre alla ricerca di brani/artisti/libri, G2P consente anche di usare Google come proxy per la navigazione di siti e, prossimamente, dovrebbero arrivare anche Google Hacking [per la ricerca di software] e Find Passwords.

Google2Peer